Social Commerce: la nuova frontiera degli acquisti online

Con il termine social commerce si intende la possibilità di vendere prodotti direttamente tramite i social network. Questa nuova modalità di acquisto è sicuramente uno dei nuovi trend più interessanti nel settore delle vendite online: tutti i social network più importanti hanno implementato le transazioni in-app o si stanno preparando a farlo. 

Dal punto di vista dei venditori questo aspetto rappresenta un’importante novità: non è più necessario convincere i potenziali clienti a visitare il sito, ma ad acquistare il prodotto direttamente tramite i social. Anche il processo di acquisto diventa sensibilmente più corto e semplice per l’utente grazie alla possibilità di salvare i dati di pagamento e l’indirizzo di spedizione.

Il social commerce è già molto più diffuso di quanto si possa immaginare: secondo un’indagine di eMarketer, negli USA circa un terzo della popolazione acquista regolarmente o ha acquistato dei prodotti tramite i social network, ma i dati più interessanti in materia di social commerce arrivano dal mercato asiatico, dove è già una pratica ampiamente diffusa: da una ricerca di Paypal emerge che il 92% dei venditori in Asia ritengono il social commerce una pratica fondamentale per la loro  attività. 

L’impatto economico del social commerce è già evidente ed è destinato a crescere esponenzialmente. Ad esempio, secondo ResearchAndMarkets, il fatturato globale derivante dal social commerce è di 89,4 miliardi di dollari. Il dato impressionante, però, è un altro: l’azienda stima che nel 2027 il mercato arriverà a 604,5 miliardi di dollari.

Il mercato asiatico è molto avanti sul tema grazie alla diffusione capillare degli smartphone, ma la stessa dinamica si verificherà in tutto il mondo nei prossimi anni. (Fonte grafico: PayPal)

Ottimizzare la propria presenza sul Web

Considerati questi dati è plausibile ipotizzare che, nel corso dei prossimi anni, gli eCommerce si spostino sempre più verso il social commerce, e che l’attenzione si sposti dal sito web alla cura dei profili sui vari social network. Per una persona che vuole vendere online, dunque, la cura della propria comunicazione sui social svolgerà un ruolo ancora più centrale. Ma non basta caricare il proprio catalogo sui social per iniziare a vendere: serve pianificazione, costanza, strategia e, soprattutto, ottenere la fiducia dei potenziali clienti.

Il processo di acquisto online è meno lineare di quanto si possa credere. Per comprendere al meglio questo processo ci vengono in soccorso le scienze sociali: sia la sociologia che l’economia cognitiva e comportamentale hanno studiato a fondo il tema della decisione di acquisto sin dalla seconda metà dello scorso secolo e, con l’avvento del Web 2.0 e con la diffusione degli eCommerce, hanno esteso gli studi  alle dinamiche che portano un utente ad acquistare un prodotto online.

Il modello decisionale più recente, proposto da Google, introduce il concetto di messy middle: invece di un semplice modello stimolo-risposta (vedo un prodotto, mi interessa e lo compro), viene proposto un modello più elaborato: in seguito a uno stimolo che funge da “scintilla” che innesca la voglia di acquistare quel prodotto non si giunge direttamente all’acquisto, ma si passa prima per una fase di esplorazione del prodotto e delle sue caratteristiche e di valutazione delle possibili scelte e/o alternative. Solo alla fine di questo di processo si giunge all’acquisto effettivo.

Il modello elaborato da Google

Pensateci: quando dovete comprare un prodotto difficilmente l’acquisto viene effettuato senza prima ponderare bene le possibili alternative, i prezzi, l’affidabilità del venditore e la qualità del prodotto. Dunque, per convincere un utente ad acquistare il vostro prodotto sui social dovrete essere estremamente attenti a fare in modo da soddisfare in anticipo ogni possibile dubbio dell’utente e presentare l’azienda e il prodotto nel modo ideale.

Non sapete come farlo? Possiamo aiutarvi noi  🙂

Chi siamo

Network Vision è il tuo partner digitale. Curiamo la presenza online della tua attività a 360 gradi: dallo sviluppo del tuo sito sino alla comunicazione digitale.

Hai un progetto da sviluppare?